Bottega Veneta abbandona i social networks e lascia tutti senza parole. Tutti ma proprio tutti, dalle più addicted modaiole alle fashion influencer, dagli specialisti del settore digitale agli esperti di marketing della moda, non riescono a spiegarsi il perché.

Tutti si chiedono in questo momento cosa possa aver spinto Bottega Veneta ad abbandonare i social proprio adesso. Basta infatti aprire Instagram o Facebook per vedere postate un po’ ovunque le borse di Bottega Veneta, le scarpe coloratissime, gli abiti lineari. E mentre il brand detta legge nella moda in questo momento storico e conquista con i suoi colori audaci anche le fashion addicted più affezionate ai toni neutrali, Bottega Veneta abbandona i social e la sua sparizione dai social lascia tutti un po’ sconcertati.

Già si parla di una strategia di marketing, di una trovata pubblicitaria e del fatto che oggi è impossibile non dipendere dal mondo digitale e che questa scelta avrà vita breve. Ma sarà davvero così ?

Del resto, potevamo aspettarci questa mossa da Daniel Lee, il direttore creativo di Bottega Veneta, in quanto ex pupillo di Phoebe Philo, la stilista di Celine divenuta icona dell’ideologia “less internet is better”. Phoebe Philo nel 2013 dichiarò a Vogue US: “la cosa più chic è quando non esisti su Google. Quanto vorrei non esserci io!”.

Esserci ma non esserci. Forse è questa la strategia. Infatti, come ad onorare i successi di Phoebe Philo ci sono altri accounts come @PhoebePhilodiary o @oldCeline, adesso per Bottega Veneta spopolano gli accounts @newbottega e @bottegaveneta.by.daniellee. Una coincidenza ? Forse.

Mentre Bottega Veneta tira un sospiro di sollievo, sollevato dall’impegno quotidiano che i social pretendono, come una celebrità durante un periodo di vacanza, il mondo dei social non ha smesso di confermare la presenza online del brand, giorno dopo giorno, post dopo post.

Abbiamo fatto un check ed il sito e-commerce di Bottega Veneta è perfettamente funzionante, le fashion addicted possono continuare tranquillamente ad acquistare l’ultima Cassette Bag quando e come vogliono e questo è un segno positivo del fatto che , probabilmente, presto vedremo tornare online Bottega Veneta anche su Instagram e Facebook.

Siete d’accordo con noi ?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here