FASHION TRANSGRESSION

Non per la prima volta la nuova collezione di Jeremy Scott per Moschino è al centro di polemiche. Su ogni pezzo della capsule primavera/estate 2017 sono stampate pillole, bottigliette di medicinali e piccole compresse.

Randy Anderson – consulente del settore moda – ha iniziato una petizione su Change.org per far sì che gli amministratori dei grandi magazzini degli USA (Sacks, Marc Metrick e Marcello Tassinari) ritirino immediatamente la collezione dal mercato.

Randy Anderson dice “basta” alla moda basata sulla tossicodipendenza.

E’ una trasgressione della moda o esagerata provocazione di Jeremy Scott?

Voi cosa ne pensate?

Jeremy Scott

More to Come

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. For any info please visit the privacy policy page